Postcards from Moscow Farmers Market

APPETIBILIS.net

ockstyle_streetphotography_moscow Formaggi :: Творог :: Chit chat at the “Tvorog cheese” stall: Say Cheese! Photo ©OCKstyle

Le radici sono importanti, nella vita di un uomo, ma noi uomini abbiamo le gambe, non le radici, e le gambe sono fatte per andare altrove. (Pino Cacucci)

ockstyle_streetphotography_moscow Carni :: Мясо :: Meat section | Photo ©OCKstyle

ockstyle_streetphotography_moscow Carni :: Мясо :: Piglets stall | Photo ©OCKstyle

ockstyle_streetphotography_moscow Arrotino :: Knife and scissor grinder | Photo ©OCKstyle

ockstyle_streetphotography_moscow Frutta e verdura :: Овощи Фрукты :: Fruits and vegetables | Photo ©OCKstyle

ockstyle_streetphotography_moscow Frutta secca :: Dried fruits | Photo ©OCKstyle

For more pictures check at OCKstyle.com

View original post

We all scream for (Camplone) ice cream!

APPETIBILIS.net

Welcome!

One of the most nonsensical (and funniest) scenes from Jim Jarmusch’s movie Down by Law (Daunbailò for Italian cinema lovers) is when our Oscar-winning director Roberto Benigni takes his notebook out of his pocket (it was an actual notebook, not a computer!) and gets confused between scream and ice cream. He, Tom Waits and John Lurie repeat “I scream, you scream, we all scream for an ice icream” ad lib, until prison guards come to their cell and… This is a movie to be watched at least once in a lifetime.

Anyway, this scene came to my mind when I was invited at Fabrizio Camplone’s ice cream testing about a fortnight ago. And believe me, I was screaming my head off with pleasure. Literally. In my humble opinion, there is nothing more delectable, fulfilling, satisfying and enjoyable than gelato. To me, it is the food version of…

View original post 333 altre parole

Sara’s Timballini al profumo romanesco :: Crepes, Artichokes and Burrata Cheese

APPETIBILIS.net

Sara’s Timballini Recipe …

Il timballo abruzzese è un piatto che ricorda le lasagne bolognesi, perché si compone di vari strati di crespelle, intervallate da un condimento a base di ragù e carciofi.
Il timballo è tipicamente abruzzese, nello specifico della provincia teramana, tradizionalmente servito come primo nei pranzi festivi – come Natale, Ferragosto, Capodanno e in eventi speciali. È simile alle lasagne, per quanto riguarda la preparazione, ma al posto della sfoglia di pasta all’uovo si usano le crespelle.

View original post 165 altre parole

Seafood Friday :: Alici Marinate

APPETIBILIS.net

Fresh anchovies | Photo ©OrsolaCirielloKogan Fresh anchovies | Photo ©OrsolaCirielloKogan

Anchovies, forage fish for top predators, when salt-cured, are an exceptional flavour-boosting element. When used fresh have a very firm flesh and a delicate, naturally oily flavour.  They belong to the broad category of “pesce azzurro”, (oily fish) rich in healthy omega fatty acids.
Fresh anchovies are a great ingredient for a wholesome and healthy meal.

View original post 159 altre parole

Chiacchiere di Carnevale :: Fried Carnival Pastries

APPETIBILIS.net

Chiacchiere Pastries ⭐ Recipe in EN…

1109_sarascutti_©giuseppemarone Love, Sara 🙂

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche del periodo di Carnevale e sono chiamate con i nomi diversi a seconda delle regioni di provenienza: chiacchiere e lattughe in Lombardia; cenci e donzelle in Toscana; frappe e sfrappole in Emilia; cròstoli in Trentino; galani e gale in Veneto; bugie in Piemonte; così come rosoni, lasagne, pampuglie, e ancora chiacchiere in Abruzzo.

L’origine delle chiacchiere risale all’epoca romana, in quel periodo venivano fatti dei dolcetti a base di uova e farina chiamati “frictilia”, che venivano fritti nel grasso del maiale. Questo dolce veniva servito alla folla che si recava in strada per festeggiare i “Saturnalia“, e poiché era semplice da preparare se ne potevano fare grande quantità in breve tempo e ad un costo basso. La tradizione dei frictilia è sopravvissuta fino ad oggi, apportando solo piccole modifiche alla ricetta…

View original post 395 altre parole

Venitemi a trovare

Verba Volant

Un mese fa, quasi tutta l’Italia ignorava dove fossero Rigopiano e Farindola. Dal 18 gennaio questi nomi rimbalzano sugli schermi di tutte le testate online, sui titoli dei notiziari e sui social, con frequenza esponenziale. Noi italiani impariamo la geografia del nostro Paese con il dolore. Veniamo a conoscenza di bellissimi luoghi cosiddetti “minori” per lo più quando vengono colpiti da qualche catastrofe, non perché, spinti da curiosità, ci avventuriamo fuori dalle rotte del turismo di massa. La maggioranza degli italiani, prima del 6 maggio del 1976, ignorava l’esistenza di paesi come Gemona, Venzone, Osoppo; prima del disastro del Vajont nessuno o quasi conosceva Longarone; purtroppo si potrebbe andare avanti per molto, perché di ripassi di geografia del dolore continuiamo a farne tanti, troppi.

Ecco, io adesso vorrei che conoscessimo il nostro Paese perché ci piace proprio andarlo a scoprire, ma non perché disgrazie di vario genere portano alla notorietà luoghi poco noti…

View original post 534 altre parole

Lunch Box :: The “Leftover Quiche”

APPETIBILIS.net

The Leftovers Quiche :: #glutenfree #dairyfree | Photo ©MateldaCodagnone The Leftovers Quiche
#glutenfree #dairyfree
Photo ©MateldaCodagnone

Zero-waste attitude is the luxury translation of “non si butta via niente”. Besides being an extremely creative process, zero-waste attitude is economically rewarding and politically correct, provided that the cook is in the right mood. Appetibilis team is always in the right cooking mood, no matter what the fridge contains. Our leftover quiche is made with “schizophrenic” ingredients: rice milk cream, gluten-free puff pastry, peas, for the healthy side; eggs, smoked bacon for the glutton part of our tastebuds. The outcome has been surprisingly good, despite of the heterogeneity of the raw materials. Yours, Lorenza

View original post 114 altre parole